• No products in the cart.

Arrivederci Mr. Azzedine Alaïa

Due settimane fa ci ha lasciati lo stilista algerino Alaïa e mi sembrava doveroso scrivere un articolo al riguardo. Aveva 77 anni e se penso a lui penso a Parigi e agli anni 80 francesi. Si innamorò della moda grazie alla sorella gemella che gli face scoprire tramite Vogue Dior e Balenciaga. A contraddistinguerlo è un senso tridimensionale dell’abito che diventava scultura. I suoi abiti vengono considerati non come oggetti estranei ma come elementi che meritano di essere inclusi nell’ambiente. La sua beniamina era Naomi Campbell che era tornata di recente a sfilare per la sua ultima collezione Haute couture e con lui aveva sfilato 16enne in un abito ispirato alle mummie dell’antico Egitto.

 

Foto prese da: www.polinice.org / www.wgsn.com

POST A COMMENT